in volo con il 2 reparto volo malpensa titolo
Cenni storici
Il Reparto nacque a livello "informale" nel 1956 quando il Corpo delle Guardie di PS effettuò attività di coordinamento e pianificazione delle attività di soccorso in occasione dell'ondata di maltempo che colpì l'Italia centro-meridionale.
Nel 1959 il Compartimento della Polizia Stradale di Milano sperimentò l'impiego di elicotteri in coordinamento con pattuglie a terra attività che, visti i brillanti risultati, convinse l'Ispettorato del Corpo ad istituire un proprio Servizio Aereo; il 9 ottobre 1963 i compartimenti della Polizia Stradale di Roma e Milano costituirono, le prime Sezioni Elicotteri della Pubblica Sicurezza.
Il 5 Novembre 1963 la Sezione Elicotteri di Milano propose alla Direzione Generale della PS di apporre un numero identificativo di colore bianco sul tetto delle autovetture per favorirne l'identificazione dall’alto; la proposta fu accettata e successivamente presa a modello dalle altre Forze dell’Ordine.
L’istituzione del Servizio Aereo rese necessario formare personale specializzato presso le scuole dell'Aeronautica Militare.
Il 1° Gennaio 1971, con decreto ministeriale, venne istituito il Servizio Aereo della Pubblica Sicurezza con alle proprie dipendenze il 1° Gruppo Volo presso l'Aeroporto Militare di Pratica di Mare (RM).
Il 20 Luglio 1972, fu inaugurata la Sezione Elicotteri, elevata a Gruppo Volo il 1° Gennaio 1973, di Milano Malpensa.
Attualmente sul territorio nazionale vi sono 11 Reparti Volo con un organico di circa 800 uomini, tra piloti e specialisti, 60 elicotteri e 19 aerei, gerarchicamente dipendenti dalla 2° Divisione della Direzione Centrale per gli Affari Generali della Polizia di Stato, Servizio Reparti Speciali.
in volo con il 2 reparto volo malpensa image 1
in volo con il 2 reparto volo malpensa image 2

Attività istituzionali
La sorveglianza dall’alto consente di localizzare e circoscrivere eventuali fonti di pericolo essendo aerei ed elicotteri dotati di telecamere (anche due) collegate ad una regia in grado di mixarne i segnali e trasmetterli alle Questure di riferimento.
Di fondamentale importanza l’interazione con:

• Polizia di Frontiera in funzione anticontrabbando/immigrazione clandestina /terrorismo;
• Polizia Stradale/Ferroviaria/Postale/Scientifica per garantire la sicurezza nell’ambito di competenza.
• Non mancano collaborazioni con:
• Tiratori Scelti e Cinofili (unità entrambe allocate nelle immediate vicinanze del Reparto Volo);
• Reparti Prevenzione Crimine;
• UOPI (Unità Operative di Pronto Intervento) recentemente istituite in funzione antiterrorismo;
• Aeronautica Militare e Protezione Civile, in attività di Ricerca e Soccorso;
• Centro Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico (CNSAS) con cui la Polizia ha stipulato una convenzione.

in volo con il 2 reparto volo malpensa image 3
in volo con il 2 reparto volo malpensa image 4 in volo con il 2 reparto volo malpensa image 5

Aeromobili

AB-47J
Primo aeromobile in dotazione agli RVPS.
Il velivolo, prodotta da Agusta su licenza della Bell trasportava quattro passeggeri ad una velocità massima di 170 Km/h, con una autonomia di circa 2h e 30’. Rimase in servizio al 2° Reparto Volo di Milano Malpensa da luglio 1972 a luglio 1984.

AB-206 Jet Ranger III
Prodotto dal 1966 l'Agusta, sempre su licenza Bell, elicottero monoturbina, leggero, compatto dalla gestione economica, risultò estremamente adatto per addestramento, controlli stradali e lotta antincendio.
Robusto ed estremamente manovrabile, garantiva il trasporto di 5 persone alla velocità massima di 220 Km/h con una autonomia di 3h e 30min.
Non più in uso al Reparto da metà del 2018.

A-109AII
primo elicottero biturbina progettato e costruito da Agusta.
Era in grado di trasportare fino a 15 persone ad una velocità massima di 310 Km/h con una autonomia di 2h e 40’.
Particolarmente utilizzato nei servizi di polizia giudiziaria, controllo stradale e ordine pubblico.
E' stato in dotazione al Reparto dal 1980 al 2006.

AB-212
Elicottero prodotto da Agusta, su licenza Bell, biturbina con rotore bipala, in organico alla Polizia di Stato dal 1976, può trasportare fino a 15 persone ad un velocità massima di 240 Km/h, con una autonomia di 2h e 40’.
Estremamente versatile ed in grado di volare anche di notte, è in dotazione al Reparto dal 1997.

P-68 Obs II
il velivolo costruito dalla Partenavia VulcanAir presenta grande versatilità e maneggevolezza.
Particolarmente adatto al controllo autostradale, può trasportare fino a quattro persone ad una velocità massima di 270 Km/h con una autonomia di 4h.
E’ in dotazione al Reparto dal 1987.
In attesa del nuovo AW-139, a breve in arrivo, sono iniziati i corsi per piloti e specialisti, attualmente il 2° RVPS è montato su quattro AB-212 e quattro P-68 Obs II.

in volo con il 2 reparto volo malpensa image 6 in volo con il 2 reparto volo malpensa image 7

Personale Navigante
Per accedere al Servizio Aereo il personale in possesso dei requisiti psico-fisici, deve conseguire nell’ordine:

• BPA (Brevetto di Pilota d’Aeroplano) presso il 70° Stormo dell'Aeronautica Militare a Latina.

• BPE (Brevetto di Pilota di Elicottero) presso il 72° Stormo dell'Aeronautica Militare a Frosinone;

Dal 2013 sono parallelamente iniziati anche i corsi presso il Centro Addestramento e Standardizzazione al Volo (CASV) della PS, con sede a Pratica di Mare, qui i piloti effettuano il passaggio macchina su AB-206 o P-68 potendo quindi essere impiegati operativamente non appena giunti al Reparto di destinazione; attualmente ciò è possibile esclusivamente previa frequentazione dei corsi CASV.
Gli specialisti conseguono la loro abilitazione presso la Scuola Sottufficiali dell'Aeronautica Militare di Caserta.
Il 2° Reparto Volo ha alle proprie dipendenze 60 persone suddivise in tre sezioni:

OASV Operazione Volo
oltre al Comandante, comprende diciassette piloti di cui dieci di elicottero e sette di aeromobile.

Equipaggi Fissi di Volo
(specialisti), comprende 25 persone che, oltre ad essere parte integrante degli equipaggi di volo, si occupano della manutenzione dei velivoli.

Affari Generali
raggruppa 26 agenti che svolgono compiti burocratici e di vigilanza alle infrastrutture.

in volo con il 2 reparto volo malpensa image 16 in volo con il 2 reparto volo malpensa image 17
IL volo
Mercoledì 16 settembre, grazie all’autorizzazione dell’ufficio Pubbliche Relazioni/Ufficio Stampa del Ministero dell’Interno e del Servizio Reparti Speciali della Polizia di Stato, ho avuto la possibilità di imbarcarmi a bordo di un AB-212 (Poli 94) per effettuare una missione essenzialmente fotografica avente per oggetto un P-68 Observer 2 (Poli A097) impegnato in quelle che sono le attività principali del 2° Reparto Volo della Polizia di Stato di Malpensa (VA).
Stanziato nella ex area Caproni (adiacente al museo Volandia) ed intitolato al VQA Pilota Dott. Alberto Addeo, il 2° RVPS fu il secondo in ordine di apertura degli undici RVPS (inizialmente dotati di elicotteri Agusta Bell 47 Jota) dislocati sul territorio nazionale a partire dal 1971 quando fu costituito il Servizio Aereo della Polizia.
All’arrivo vengo accolto dal Commissario Pilota Umberto Riccio che mi accompagna in sala briefing per la presentazione degli equipaggi e la pianificazione del volo, ma ecco che subito si presenta un imprevisto: uno dei piloti, pur avendo superato la visita presso l’Istituto di Medicina Legale di Milano, non ha ancora ricevuto copia cartacea del certificato d’idoneità al volo.
Risolta (grazie all’interessamento del Comandante del Reparto, Dott. Luca Nardiello) la situazione, ci rechiamo quindi nel grande hangar, adiacente alla palazzina comando, per la vestizione effettuata la quale ci dirigiamo verso aereo ed elicottero già posizionati nelle rispettive piazzole.
Una volta in volo, puntiamo subito verso il lago Maggiore che, data la bella giornata, brulica di imbarcazioni di vario tipo necessitando quindi di opportuna sorveglianza.
Passiamo di fronte al Monastero di Santa Caterina, arroccato a strapiombo sul lago, dirigendo verso l’imponente Rocca di Angera proseguendo poi verso le isole Borromee (situate nel medio lago Maggiore) la cui principale attrazione, l’isola Bella, é ammirata da turisti di tutto il mondo per i suoi magnifici palazzi contornati da lussureggianti giardini.
Nonostante l’intenso traffico di natanti, tutto è tranquillo per cui puntiamo verso il monte Montorfano, così chiamato in quanto isolato rispetto alle Alpi Lepontine, in territorio piemontese per sorvolare quindi il monte Mottarone dalla cui sommità è possibile godere viste spettacolari quali i 7 laghi, il Monte Rosa ed il Monviso nonché la parte ovest della pianura Padana.
Anche grazie alla funivia che lo collega a Stresa, la montagna é meta di mountain-bikers, praticanti di parapendio, rocciatori e sciatori nonché luogo di svolgimento di rally grazie alle tortuose strade che ne percorrono le pendici.
Trascorsa un’ora e mezza di volo, rientriamo non prima però di aver effettuato un veloce controllo sulla “A26” che scende da Gravellona Toce (VB) verso Genova.
Un pò stanco ma soddisfatto per il volo spettacolare e senza imprevisti, una volta atterrati, mentre gli specialisti provvedono al rifornimento e successivo rimessaggio dei velivoli, con entrambi gli equipaggi effettuiamo un veloce debriefing per poi andare al bar per dissetarci vista la calura.
in volo con il 2 reparto volo malpensa image 8 in volo con il 2 reparto volo malpensa image 9
in volo con il 2 reparto volo malpensa image 10
in volo con il 2 reparto volo malpensa image 11
in volo con il 2 reparto volo malpensa image 13 in volo con il 2 reparto volo malpensa image 14 in volo con il 2 reparto volo malpensa image 15
Attività 2019
Il 2° Reparto Volo ha competenza territoriale su Lombardia, Piemonte, Valle d’Aosta e Liguria.
L’attività 2019 si riassume in un totale di circa 500 missioni, di cui 300 volate su AB-212 e 200 su P-68, per addestramento, servizi di ordine pubblico e vigilanza stradale, trasporto e scorte di sicurezza nonché trasporto sanitario (organi, plasma, personale medico).
in volo con il 2 reparto volo malpensa image 18
Gli autori desiderano ringraziare il Comandante, i piloti, gli specialisti, l'addetto alle Pubbliche Relazioni e, in particolare, gli equipaggi di “Poli 94” e di “Poli A097” del 2° Reparto Volo Polizia di Stato per la cordiale accoglienza e la fattiva collaborazione ricevute.

Foto di / images by Lara e / and Stefano Reduzzi

Testo di / text by Stefano Reduzzi

Settembre / september 2020

English translation

work in progress